Tanti punti!

Cominciare una raccolta punti del supermercato è come avere 5 anni, svegliarsi una domenica mattina in casa dei miei nonni, aspettare buona caffellatte e pane abbrustolito,e poi correre nell’orto, a vedere le galline e il gatto bianco. Accidenti, come al solito finisco nell’ortica, ma non diciamolo a nonno che se no mi riporta su in casa. L’orto è la cosa più bella del mondo!

“Nonno, posso prendere una fragola?”

“Via, giù, solo una eh, che tra ‘n po’ si va a desinare”

Ecco, una raccolta punti del supermercato mi riporta ai miei nonni, ai punti della Barilla, a quei piatti che credo siano durati lustri e rientrino nel guinness della storia delle raccolte. Mi riportano a raccolte fatte con forbici e coccoina, a cui ci si dedicava dopo zucchine fritte, striscioline e frittata fatta con gli avanzi della pastella.

Mi riportano a fragole che sapevano di infanzia, e al sorriso buono di un nonno dagli occhi del cielo.

E comunque, tra una decina di minuti vado a prendere gli asciugamani della coop.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...