E’ partita.

La vigilia della prima partita dell’Italia ai mondiali profuma d’estate e d’infanzia, sa di giardino e cori e tv sempre diverse e amici e patatine e birra e caldo e aspettative  e Gialappa’s e Elio e Gianna Nannini e crepuscolo e bianco rosso verde e azzurro e fratelli e sorelle e sorrisi e amarezza e gioia e 90° minuto e tempi di recupero e arbitro di me@#*a e abbracci e lacrime e ITALIA!!!

Italia, ti amo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...