Millions

Stasera peschino and then fiRmino con F. Cosa si guarda, cosa ‘un si guarda, alla fine abbiamo optato per “Millions” (Danny Boyle, 2004, Gran Bretagna). Giudizio? Guardavàtelo!!! Surreale, dolce, colorato (so che sembrerà strano, ma è vero!), vivo, fresco, familiare e “accogliente”. Sì, perché già dalle prime scene ti senti a tuo agio, e sei contento di aver deciso di guardare proprio quel film.

Il potere dei soldi, del dio soldo, direi. E le scelte che ognuno di noi potrebbe fare trovandosi per “miracolo” davanti a una sacca piena di denaro frusciante piovuta dal cielo. L’immaginazione di un bambino, e la sua convinzione di poter cambiare in qualche modo un mondo che gira e rigira (e gira il mondo gira: lo dice anche la canzone) in realtà non ha bisogno di grandi somme per poter essere veramente migliorato. Abusare dei soldi, usarli per scopi illeciti è faticoso quasi quanto adoperarsi per investirli in opere di PRESUNTO bene…

Insomma, il messaggio è: se ti piove dal cielo una sacca della Nike piena di soldi buon per te, ma fa’ ammodo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...