Quando inizia una crisi…

Della serie: Come sopravvivere a una crisi quando sei nell’occhio del ciclone? Ok, ok…sarò pure un po’ melodrammatica, ma eccheccacchio, sembra che ultimamente il dio Soldo si sia messo a prendere di mira con le sue macumbe la sottoscritta. La mia avventura immobiliare non sta andando come dovrebbe. Non sono quel super agente che speravo di diventare, nonostante le mie amichette Professionalità , Affidabilità e Competenza siano sempre con me, come in un “Sex and the City” de noàrti.

Ergo: se continuo a non vendere per i prossimi mesi, dovrò DI NUOVO ricominciare da capo. Il che, a quasi 32 anni, sinceramente non mi entusiasma. Mi sono sempre fatta il così detto “mazzo”, me ne sono andata pure all’estero e so il russo perfettamente. Possibile non esista un angolino anche per me in questo mondo di business men and women??? Forse sono io che non ho ancora capito che gli angolini, in una terra che è fondamentalmente tonda, vanno cercati meglio perché praticamente introvabili.

Adesso in tv, neanche a farlo apposta, danno Funny Money, l’ennesimo film americano dove la fanno facile, dove basta avere faccia tosta e un paio di idee, ed ecco che le porte dell’economia americana ti si aprono… Bé, se dovessero bastare solo queste 2 doti…

Consoliamoci così, come dice il buon vecchio Morgan: solo da una crisi in fondo può nascere qualcosa di nuovo, e magari di migliore (tabula rasa?).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...